giovedì 12 dicembre 2019 - ore 07:08
San Marco Evangelista

San Marco Evangelista

Quando: 25/04/2013 - 25/04/2013

Dove: Chiesa del Carmine |73049 - Ruffano | Mappa



Descrizione

Il 25 Aprile a Ruffano, piccolo centro a poca distanza da Casarano, si festeggia San Marco Evangelista protettore dell’udito. Per riscoprirne le origini, si deve tornare indietro fino al XII secolo, precisamente quando dei monaci bizantini raffigurarono, in una piccola chiesetta ipogea, il Santo in un affresco, mentre era intento a scrivere (in lingua greca) il primo passo del suo Vangelo. Fulcro e teatro dei festeggiamenti è rappresentato dalla cripta ipogea, sottostante la chiesa del Carmine, raggiungibile attraverso una piccola porta che si trova nella parte sinistra della navata e oltre la quale si può, ancora oggi, ammirare il dipinto.


In onore al Santo, la tradizione vuole che nella giornata del 25 di Aprile, vengano consegnati ai fedeli dei batuffoli di cotone imbevuti di olio benedetto che se applicato sulle orecchie, le proteggerebbe dalle malattie o ne allevierebbe il dolore fino a farlo sparire del tutto. I numerosi doni, d’oro e d’argento, da parte dei fedeli, sono la testimonianza delle grazie ricevute dal Santo. Molti di questi sono proprio a forma di orecchio e sono riposti all’interno della cappella, vicino alla reliquia e alla statua di cartapesta del Santo Evangelista.


L’aspetto Sacro della festa, è accompagnato da quello decisamente più profano della Fiera di San Marco che, nel corso del tempo, è diventata una delle fiere più importanti del Salento. Anch’essa si svolge nella giornata del 25 ed è l’occasione, per vendere e acquistare i più svariati oggetti di artigianato locale (tra cui le famose terracotte). In origine la fiera si svolgeva esclusivamente nel piazzale antistante la chiesa ma, con il passare del tempo e con l’adesione sempre più massiccia da parte dei fedeli, ha subito una naturale estensione che ha coinvolto gran parte dell’area sud del paese.

FACEBOOK

TWITTER